Skip to content

Le 10 app migliori del 2018 per guadagnare soldi veri

Avete sempre sognato di poter gestire in completa autonomia l’orario lavorativo, per passare più tempo assieme ai vostri cari? Lavorare da casa sembra un obbiettivo irraggiungibile? Da oggi in poi, il vostro sogno diventa realtà grazie alle app remunerative!

Ti può interessare anche…

app remunerative

Le applicazioni migliori per guadagnare soldi

Con la continua evoluzione tecnologica, il tipico lavoro, dalle 8 alle 17 non è più indispensabile. Ora, scaricando delle semplici applicazioni per il vostro telefono Android o iPhone potrete guadagnare soldi veri. Qui di seguito vi illustreremo le 10 migliori, tra le poche che funzionano davvero.

Disclaimer
Le informazioni pubblicate sul sito web The Last Loop sì intendono per un uso personale e a scopo informativo. Per tanto non ci assumiamo alcuna responsabilità in merito a perdite o danni di qualsiasi genere, a seguito dell’utilizzo di app per fare soldi. Vi invitiamo a prestare particolare attenzione alle possibili truffe e a non rilasciare i vostri dati personali.

Vediamo quindi quali sono le applicazioni che fanno guadagnare.

Toluna

Tra i migliori siti di sondaggi retribuiti attualmente presenti in Italia, troviamo Toluna, attivo da più di 8 anni e con oltre 4 milioni di iscritti. La società, specializzata nelle ricerche di mercato online, offre un servizio all’avanguardia incentrato sulla raccolta di opinioni da parte degli utenti.

Il modo per partecipare ai sondaggi online è attraverso la Toluna App, disponibile sia per Android che iOS, alla cui registrazione è completamente gratuita.

Diffidate sempre dei siti che richiedono pagamenti da parte vostra!

Il come funziona è molto semplice: vi verrà chiesto di rispondere a dei quick surveys (ovvero sondaggi rapidi), presentare amici o effettuare votazioni rapide ed in cambio guadagnerete dei punti. Ed è convertendo quest’ultimi che otterrete il pagamento finale, scegliendo se ritirarlo sotto forma di premi o denaro.

Dovrete essere disposti a dedicarci un po’ del vostro tempo, rispondendo a quanti più sondaggi possibili. Avrete la libertà di farlo da un computer o direttamente dal telefono, consapevoli che la durata massima di ogni survey è in media di 15 minuti. Non a caso, questa tipologia di app è frequentata soprattutto da studenti, casalinghe o chi passa ore davanti al computer.

Tra i maggiori vantaggi maggiori di quest’app sondaggi, particolarmente apprezzata da numerose recensioni ed opinioni, è la possibilità di convertire i punti in gift card da usare presso negozi rinomati come: Amazon, Decathlon, Spotify, Ikea ecc.

Ora che sapete cos’è e come funziona, non ci resta che invitarvi a provarla cliccando sui link che vi indirizzeranno verso il Play Store.

quick surveysScaricare su Google Play
Scaricare app e giochi tramite l'App Store

Gympact

Tra le app che ti fa guadagnare soldi più innovativa, incentivandoti allo stesso tempo a perdere peso vi è Gympact. Particolarmente utilizzata nei paesi anglosassoni essa si propone come una vera scommessa: se perdete i chili promessi verrete pagati! Altrimenti, sarete voi a dover saldare una penale.

Si tratta del miglior modo per ricevere soldi, soprattutto se già da tempo stavate cercando una ragione in più per tornare in forma. Analizzando varie review ed opinioni abbiamo avuto modo di constatare l’efficienza di questo “motivatore”, e la difficoltà nel barrare.

Una volta stabilito un patto e decisi i kg che perderete, vi impegnerete a fare almeno 30 minuti di esercizio, 3 volte a settimana. Potrete quindi guadagnare camminando, andando in bici o palestra, registrando i vostri km grazie alla funzione GPS.

Il guadagno è reale, anche se di solo 0,55 dollari a settimana, liquidabili su PayPal una volta toccata la soglia dei 10 dollari. La penale invece è più salata: 5 dollari al giorno per ogni giorno in cui non vi registrate.

Infine, abbiamo una brutta notizia per coloro intenzionati a cancellarsi: è pressoché impossibile farlo! Potrete quindi solo perdere, pagando la penale (e rispettando il patto) o sospendere l’account per un periodo di tempo, comprovando il vostro stato di salute tramite un certificato medico.

Vi invitiamo quindi, a scaricare l’app dal link fornito sotto ed inscrivervi, solo se veramente intenzionati a perdere qualche chilo!

gympactScaricare su Google Play

Slidejoy

Un’altra app per guadagnare soldi veri, con un semplice lock screen è Slidejoy. Avete letto bene, è un modo per guadagnare soldi sbloccando il cellulare!

Tra le app simili a Spotland (non più disponibile), potrete guadagnare semplicemente guardando le pubblicità su internet. Ecco come funziona:

  • Dovrete fare il download gratuito ed installare l’applicazione dal Play Store
  • Slidejoy diventerà il vostro nuovo blocca schermo
  • Ad ogni sblocco del telefono vedrete contenuti diversi guadagnano dagli annunci pubblicitari

Tra le app Android paganti che abbiamo analizzato, questa è quella che consigliamo soprattutto a chi, durante la giornata, usa tanto lo smartphone. Non siete obbligati a visualizzare i vari contenuti per guadagnare, potendo tornare subito alla pagina home. Con un semplice swipe, guadagnerete crediti convertibili in soldi reali.

Senza trucchi, ma che purtroppo non funziona su iOS, in base alle recensioni ed opinioni che abbiamo analizzato su diversi social (anche Facebook), non sembrerebbe essere una truffa. E quindi, quanto si guadagna?

Ebbene, ogni 1000 punti riceverete 1 dollaro, con una settimana di scadenza per raggiungerli. Spetterà poi a voi decidere se trasferirli su PayPal o riscattare una gift card per Amazon.

guadagnano dagli annunci pubblicitari

Scaricare su Google Play

AppTrailers

Vi sembra un sogno poter guadagnare guardando serie TV? Con AppTrailer esso diventa realtà!

Tutto ciò che dovete fare è scaricare ed installare l’app trailers e cominciare fin da subito a visionare trailer di film o applicazioni caricate da soggetti terzi. Tra i trucchi segnalati da varie opinioni vi è la condivisione dei video sui social per ottenere bonus ad ogni visualizzazione o like.

Guadagnerete 5 centesimi per ogni trailer visto, e 50 centesimi per ogni amico iscritto grazie a voi sull’app. Avete visto un’app che vi piace e la volete scaricare? Benissimo, avrete un guadagno aggiunto dai 0.5 a 5 euro da riscattare col vostro account PayPal!

Cosa aspettate? Ora che sapete come funziona non potete non guadagnare guardando spot!

come funziona app trailers

Scaricare su Google Play

Scaricare app e giochi tramite l'App Store

Appjobber

Un modo per guadagnare con le app, soprattutto se sei una persona sempre in giro, è attraverso l’esecuzione di microjobs usando Appjobber. Disponibile in vari paesi europei, questo sito sfrutta il concetto di crowdsourcing, e cioè: rendere disponibile un compito per un gruppo indefinito di persone, in modo che il più vicino possa portarlo a termine.

Disponibile per Android e iOS
Quest’app è affidabile, seria e cosa fondamentale: funziona. Sfruttando il segnale GPS potrai visualizzare sulla mappa del tuo smartphone il microlavoro più vicino a te. Una volta eseguito, otterrai direttamente sul conto bancario il pagamento, con la soglia minima di un euro.

Visto il concetto di base e il come paga, ci sembra un ottimo modo per eseguire delle missioni pagate!

guadagnare con le app

Scaricare su Google Play

Scaricare app e giochi tramite l'App Store

Ulike

Ulike è un’altra app per guadagnare con smartphone, che sfrutta il concetto di lock screen. Tutto ciò che dovrete fare è scaricare l’app ufficiale, creare un profilo e cominciare ad esplorare i contenuti raccomandati sul blocca schermo!

Per guadagnare gli Upoints basterà sbloccare il vostro schermo, potendo ottenere bonus grazie al download o alla condivisione con i vostri amici o conoscenti. Per ritirare i benefici guadagnati invece, dovrete solo convertire i vostri punti all’interno dell’Ulike Market.

Aggiornamento di novembre 2018: l’applicazione Ulike al momento non è più disponibile. Il team ne ha annunciato la chiusura dopo quattro anni di operatività, poiché intenzionati a prendere una nuova direzione.

guadagnare soldi online

Google Opinion Rewards

A differenza delle altre app che pagano, Google Opinion Rewards vi permette di guadagnare crediti spendibili all’interno del Play Store. Tutto ciò che dovrete fare è rendervi partecipi ai vari sondaggi di mercato.

Spetterà a voi decidere quando e a quanti sondaggi rispondere, guadagnando da un minimo di 0.10 a un massimo di 0.75 centesimi. Il tipico questionario google si incentra per lo più su domande di tipo personale, come sesso, età o reddito famigliare.

Ma tranquilli, il tutto viene fatto nell’anonimato più assoluto!

Nella nostra ricerca ci siamo imbattuti in vari hack o trucchi da usare quando non vi arrivano sondaggi. Ecco come fare per ricevere più sondaggi:

  • Una volta scaricata l’app, recatevi nelle Impostazioni del vostro telefono
  • Da lì vi consigliamo di abilitare tutti i permessi (Impostazioni-Applicazioni-Google Opinion Rewards- Autorizzazioni)
  • Non disattivate la cronologia delle posizioni poiché questa nuova app la sfrutta per mandarvi sondaggi in base alla vostra localizzazione
  • Attivate le notifiche

questionario google

Scaricare su Google Play

Scaricare app e giochi tramite l'App Store

Movecoin

Tra le app che danno soldi questa è sicuramente tra le poche che ti farà guadagnare camminando! Movecoin ha come punti fondamentali: l’attività fisica, il guadagno e l’occhio di riguardo per l’ecologico.

Sarete pagati con monete Movecoin, ovvero 10 centesimi a chilometro valutabili in base ai dati raccolti del vostro GPS. Con un minimo di ricerca troverete anche tanti codici promozionali, come il codice Jalisse che raddoppiava le monete per i primi 100 chilometri.

Quest’app che ti paga per fare sport, vi permette di convertire le monete in euro, di metterle in vendita come qualsiasi cripto valuta oppure di utilizzarle per lo shopping nei negozi convenzionati.

Viste le opinioni positive e come funziona, non ci resta che invitarvi a provarla!

app che ti paga per fare sport

Scaricare su Google Play

Scaricare app e giochi tramite l'App Store

Hold

Hold è l’app che ti paga per non usare il telefono, disponibile sia per iOS che Android. L’obbiettivo principale è aiutarvi a non stare più incollati agli schermi dei vostri cellulari. E quale miglior modo, se non con un incentivo in punti? Potrete guadagnare buoni Amazon, caffè gratuiti e persino sconti per il cinema.

Tutto ciò che dovrete fare è avviare l’applicazione e non toccare più il telefono per un periodo di tempo. Diventata un successone tra i studenti norvegesi, Hold Italia si sta pian piano affermando anche tra i giovani del nostro paese.

Se valutate i momenti in cui non guardate il telefono, come quando alla guida o sotto la doccia, vi renderete conto che non è poi cosi difficile fare qualche spicciolo in più, anche solo per delle ricariche telefoniche.

app che ti paga per non usare il telefono

Scaricare su Google Play

Scaricare app e giochi tramite l'App Store

SweatCoin

SweatCoin, o letteralmente “moneta sudata”, è un app che ti paga per fare sport. Con oltre 4.5 milioni di utenti attivi ogni settimana, essa premia i tuoi movimenti con un valore monetario. Vediamo insieme come funziona.

Camminando, ad ogni 1000 passi riceverai 0.95 in SweatCoin che potrai scambiarle per dei benefici come lezioni di allenamento, carte regalo o varie promozioni. Per riceverle però, dovrai collegare il GPS all’app, caricandoci i dati fitness dal tuo telefono.

Attenzione però!

Per correttezza ci teniamo ad informarvi che in base alle recensioni ed opinioni da noi trovate, sembrerebbe che l’app non registra più della metà dei passi da voi fatti. Inoltre, le monete non sono cripto valuta, ma semplici gettoni e in più non è possibile guadagnarne più di 5 monete al giorno.

Ci teniamo però a ricordarvi che camminare non vi costa niente e che, anzi, guadagnarci qualche attrezzo fitness o lezione di allenamento non è poi cosi male. Ora che sapete come funziona, vi consigliamo di darci comunque un’occhiata cliccando sui link sotto.

app che ti paga per fare sport

Scaricare su Google Play

Scaricare app e giochi tramite l'App Store