AndroidAppiOSiPadiPhone

Tinder: tutti i segreti della popolare dating app

Recensione e opinioni sul servizio di online dating arrivato dall'America

Tinder è una tra le app di incontri più popolari al momento, facile da usare e ricca di utenti che la utilizzano regolarmente, fattore di fondamentale importanza per questo tipo di servizi. In qualsiasi zona del mondo ti trovi, potrai sempre usare quest’app per conoscere nuove persone.

L’applicazione è gratuita, ma offre anche un servizio a pagamento con opzioni aggiuntive per tutti gli abbonati. Se desideri stringere nuove amicizie, trovare l’amore o, più semplicemente, conoscere persone nella tua area, questa è l’app che fa per te.

Ti può interessare anche…

Ma come funziona Tinder e come usarla al meglio? Quali sono i suoi pro e i suoi contro? L’applicazione garantisce la privacy degli utenti che si iscrivono al servizio? In questo articolo troverai una recensione completa dell’app e opinioni imparziali, che ti aiuteranno a scoprire tutto su di essa.

Che cos’è? Spiegazione completa

Cosa è Tinder? Questa è una tra le chiavi di ricerca più utilizzate su Google e simili, digitata dagli utenti che desiderano ottenere nuove informazioni riguardo a questa interessante app tanto in voga in Italia e nel resto del mondo.

La traduzione letterale di Tinder è combustibile, infiammabile, a simboleggiare il fuoco della passione che può nascere utilizzando l’app. Il significato attribuito a questa parola è dunque inequivocabile, nonché prettamente distintivo per l’applicazione.

Come accedere al servizio

Puoi accedere facilmente al servizio di dating tramite un’apposita app per Android e iOS, totalmente gratuita per l’utilizzo delle funzioni base. Questo è disponibile anche sul web, recandosi sul sito ufficiale dell’applicazione, dove puoi trovare anche una pratica wiki delle sue funzioni.

Purtroppo, al giorno d’oggi non esistono applicazioni o apk per Windows Phone, poiché questo sistema operativo è ormai caduto in disuso, lasciando spazio ai più floridi Android e iOS. Tuttavia, se possiedi un telefono con Windows Phone, puoi collegarti sul sito ufficiale ed effettuare l’accesso da lì.

Le recensioni della popolare applicazione di dating, presenti sia sugli store ufficiali di Google e Apple, sia sui siti specializzati, sono prettamente positive ed evidenziano come questo servizio abbia fatto nascere anche storie d’amore appassionate e durature.

Tuttavia, proprio perché si parla con degli estranei, è essenziale procedere con cautela, soprattutto se l’utente con cui stai interagendo non ha foto o quest’ultime sembrano essere state palesemente prese da Internet.

Se fissate un incontro, assicurati di accettare solo se il luogo prefissato è conosciuto e affollato: ad esempio, un ristorante, un bar o una piazza frequentata. Se ti senti più a tuo agio, puoi anche chiedere a un tuo amico di accompagnarti.

Dopo aver fatto le opportune premesse, vediamo ora come funziona Tinder e come usarlo al meglio, in modo da ottenere il massimo dal servizio. Tieni sempre bene a mente i nostri consigli sulla sicurezza e utilizza l’app con le opportune precauzioni.

come approcciare su Tinder

È gratis o a pagamento?

Tinder è gratis per tutti gli utenti, e l’applicazione per Android e iOS può essere scaricata dai rispettivi store senza pagare nulla. Tuttavia, esistono delle funzioni avanzate, chiamate Plus, Gold e Boost, accessibili solo sottoscrivendo un abbonamento a pagamento.

A seconda delle tue preferenze, puoi attivare un abbonamento a rinnovo mensile, semestrale o annuale. Le tariffe variano in base all’opzione scelta, garantendo anche interessanti possibilità di risparmio per i piani a lungo termine. Vediamole insieme.

Abbonamento Plus

Tinder Plus è il piano di abbonamento più diffuso sull’app. Questo ti permette di ottenere numerose funzioni aggiuntive, che rendono la tua esperienza più completa. Vediamo dunque tutte le opzioni incluse in questa sottoscrizione:

  • Scegli chi può vederti: abilitando questa funzionalità, il tuo profilo verrà mostrato solo alle persone per le quali hai manifestato interesse.
  • Passport: ti permette di modificare la tua posizione e chattare con le persone da ogni parte del mondo.
  • Controllo del profilo: l’abbonamento Plus ti permette di avere un maggiore controllo sulla privacy e sulle informazioni contenute nel tuo profilo.
  • Annulla: se hai eliminato una persona dalle tue preferenze per errore o, più semplicemente, se hai cambiato idea, con questo tasto puoi dare all’interessato una seconda possibilità e annullare la scelta fatta in precedenza.
  • Boost: con questa opzione, ogni mese hai a tua disposizione un Boost gratuito per mettere il tuo profilo in evidenza nella tua zona, per un totale di 30 minuti.
  • Mi Piace illimitati: attivando l’abbonamento Plus, puoi scorrere a destra e mettere Mi Piace tutte le volte che lo desideri.
  • Super Mi Piace: con il Plus, ogni giorno hai a tua disposizione ben 5 Super Mi Piace da utilizzare con le persone che preferisci, in modo da triplicare le possibilità di interagire con loro.
  • Disattiva Pubblicità: l’abbonamento Plus elimina tutte le pubblicità presenti nell’app, anche quelle che appaiono mentre scorri tra i profili disponibili.

L’abbonamento al Plus ha un prezzo diverso in base all’opzione di rinnovo selezionata. Un mese del servizio costa 9,99 €, mentre per 6 mesi il prezzo è pari a 6,00 € ogni mese. Se attivi l’opzione 12 mesi, pagherai invece 4,59 € al mese.

Abbonamento Gold

Tinder Gold, chiamato anche Premium, è il piano di abbonamento più completo al momento disponibile per il servizio di dating. Questo include infatti tutte le opzioni disponibili per il Plus, aggiungendo anche una nuova e interessantissima possibilità.

Sottoscrivendo un piano Gold, hai infatti l’accesso esclusivo alla funzionalità che ti permette di vedere chi ha messo Mi Piace al tuo profilo. In questo modo, non perderai neanche un like e potrai decidere a quali preferenze rispondere, per iniziare a chattare.

Come per il Plus, anche l’abbonamento a Tinder Gold ha un prezzo diverso in base alle mensilità. Un mese del servizio costa infatti 15,99 €, mentre per 6 mesi il prezzo è pari a 9,17 € ogni mese. Se attivi l’opzione 12 mesi, pagherai invece 7,09 € al mese.

I Boost: cosa sono?

La funzione Tinder Boost ti permette di mettere in evidenza il tuo profilo per un totale di 30 minuti nella tua zona di interesse, in modo da moltiplicare le possibilità di ottenere like e compatibilità con i profili che avranno modo di vedere le tue foto.

Il costo del servizio ha un prezzo diverso in base al numero di Boost che acquisti. Per un unico Boost, pagherai 4,39 €. Se invece compri il pacchetto da 5 Boost, risparmierai il 23% sul prezzo pieno, pagando 3,37 € per Boost. Il prezzo per 10 Boost è invece pari a 2,80 € ciascuno.

Tinder per PC: esiste?

Tinder è facilmente accessibile anche online, da computer desktop e portatili, digitando nell’apposita barra del browser l’indirizzo del sito ufficiale, oppure cercandolo su Google. Il servizio web è ovviamente disponibile per tutti i PC, da Windows a Mac, senza dimenticare Linux e derivati.

Ti basta avere un browser web e non avrai alcun problema di accesso. Puoi effettuare il login tramite il tuo profilo Facebook, oppure inserendo il tuo numero di telefono. In ogni caso, il servizio non pubblicherà alcunché sui tuoi social network, tutelando la tua privacy.

Come funziona: tutti i segreti e i dettagli

Tinder app, come funziona? Molti utenti alle prime armi con il servizio si pongono questa domanda, considerato che questo si basa su un principio di funzionamento a swipe, in cui puoi scorrere il dito sullo schermo del telefono verso destra, verso sinistra o verso l’alto per esprimere la tua preferenza.

Per mettere un Mi Piace, altresì detto Like, a un profilo che ha catturato la tua attenzione, puoi effettuare uno swipe verso destra. Se la persona non ti interessa, devi invece scorrere verso sinistra. Con uno scorrimento verso l’alto, utilizzerai invece un Super Mi Piace.

In alternativa, puoi sempre ricorrere alluso dei pulsanti posti in basso, sotto il profilo della persona, per mettere un Like o meno. Tuttavia, il meccanismo basato sugli swipe è molto più semplice e immediato, nonché facile da utilizzare.

Analizziamo ora nel dettaglio tutte le funzionalità di Tinder, dal primo download dell’app all’iscrizione al servizio. Vedremo anche come usare l’applicazione al meglio, dai Match all’eventuale eliminazione dell’account. Troverai tutto nella nostra recensione completa.

Download: app per Android e iOS

Scaricare Tinder è estremamente semplice e immediato. Ti basta infatti recarti sullo store ufficiale del tuo smartphone, Google Play per Android e iTunes App Store per Apple, in modo da effettuare il download in maniera del tutto gratuita.

tinder download

Iscrizione: come si fa?

Puoi iscriverti a Tinder sia dall’app che dal sito ufficiale. Dopo aver scaricato l’applicazione, non dovrai fare altro che avviarla e selezionare il metodo che desideri utilizzare per il login. Puoi scegliere tra Facebook e numero di cellulare.

Iscrizione con Facebook

  1. Apri l’applicazione e clicca su Accedi con Facebook.
  2. Immetti i tuoi dati di login che utilizzi per Facebook.
  3. Concedi al servizio le autorizzazioni necessarie.
  4. Inizia a usare l’app!

Iscrizione con il numero di cellulare

  1. Apri l’applicazione e clicca su Accedi con il numero di cellulare.
  2. Attendi il messaggio di conferma e inserisci il codice richiesto.
  3. Configura il tuo profilo inserendo le informazioni essenziali e le foto.
  4. Concedi al servizio tutte le autorizzazioni necessarie.
  5. Inizia a usare l’app!

I simboli: cosa significano?

Nella schermata principale dell’app, dedicata alla scoperta dei nuovi profili, sono presenti diversi simboli che hanno funzionalità diverse, ma molto semplici da spiegare. Vediamoli insieme e analizziamo le opzioni disponibili.

  • Annulla: il primo tasto da sinistra, di colore giallo, corrisponde al Rewind e ti permette di annullare la tua azione. In questo modo puoi visualizzare nuovamente il profilo e decidere se utilizzare un Mi Piace o passare avanti.
  • Non mi interessa: questo simbolo a forma di X corrisponde allo swipe verso sinistra, e puoi utilizzarlo per passare al profilo successivo.
  • Super Mi Piace: utilizzando questo tasto, a forma di stella, potrai notificare la tua preferenza al profilo che ti interessa, senza aspettare che questo metta Mi Piace a sua volta. Puoi ottenere gli stessi risultati con uno scorrimento verso l’alto.
  • Mi interessa: utilizzando il tasto a forma di cuore, equivalente allo swipe verso destra, ossia al Mi Piace, potrai mettere un Like al profilo che ti interessa.
  • Boost: l’ultimo tasto a destra, a forma di fulmine, corrisponde al Boost. Questo ti permette di mettere in evidenza il tuo profilo per 30 minuti, moltiplicando le possibilità di conoscere nuove persone nella tua area di interesse.

Cliccando invece sul tasto Info a destra della foto, avrai accesso a informazioni aggiuntive sul profilo consultato. Ad esempio, se la persona ha impostato una breve biografia, potrai leggerla. Allo stesso modo, potrai anche consultare gli interessi in comune, vedere le foto di Instagram e i brani preferiti su Spotify.

I Match: cosa sono?

Se hai messo Mi Piace a una persona, e quest’ultima ha ricambiato la selezione, si creerà un Match. In tal modo potrai chattare con lei e contattarla tramite la scheda destra dell’applicazione, cliccando semplicemente sull’icona della chat.

Chat: come usarla al meglio

La chat si attiva solo con i profili per i quali l’interesse è reciproco. Quindi, in altre parole, potrai parlare solo con i tuoi Match. In alternativa, puoi utilizzare l’opzione Super Mi Piace e notificare istantaneamente la persona di tuo interesse, in modo da aumentare le possibilità di chattare con lei.

Le chat di Tinder incontri sono semplici da gestire e immediate. L’applicazione ti invierà una notifica ogni qualvolta riceverai un nuovo messaggio, per cui non dovrai preoccuparti di controllare periodicamente l’app. Ovviamente, se lo desideri, puoi anche disabilitare le notifiche per tutelare la tua privacy.

Privacy: tutte le impostazioni dedicate

La privacy dei suoi utenti è un argomento di fondamentale importanza per Tinder, che offre un servizio completo e personalizzabile. Se decidi di effettuare il login tramite Facebook, l’app non pubblicherà mai nulla sul tuo profilo social, e i tuoi contatti non sapranno che utilizzi il servizio di dating.

Inoltre, nella scheda dedicata al tuo profilo, puoi impostare il tuo nome utente, le tue preferenze, e decidere anche se mostrarti sull’app o meno. Se disattivi questa opzione, il tuo profilo non apparirà tra le schede degli utenti connessi.

Come vedere i Like

Se desideri vedere i Like sulla popolare dating app, devi necessariamente attivare la sottoscrizione Gold. Solo in questo modo avrai infatti la possibilità di consultare i Mi Piace al tuo profilo, altrimenti nascosti. Come già visto, il prezzo del Gold è pari a 15,99 € per un mese.

Cercare una persona

Desideri scoprire chi usa Tinder? Purtroppo, questa funzionalità non è disponibile. Il servizio pone infatti grande attenzione alla privacy dei suoi utenti, escludendo dunque la possibilità di cercare liberamente gli utenti all’interno dell’app.

Puoi tuttavia cercare le persone con le quali hai già ottenuto un Match, ossia una Compatibilità, recandoti nell’elenco dedicato. Da qui puoi accedere alla barra di ricerca e inserire il nome del profilo che desideri trovare.

Cancellarsi dal servizio

Desideri scoprire come cancellarsi da Tinder ed eliminare account? In questa sezione della nostra guida troverai tutte le informazioni al riguardo. Per cancellare profilo e smettere di utilizzare l’app, devi seguire questi passaggi:

  1. Apri l’applicazione e recati sul tuo profilo.
  2. Apri la pagina dedicata alle Impostazioni.
  3. Seleziona la voce Elimina account.

In questo modo, potrai cancellare l’account in maniera definitiva, senza problemi. L’app ti offre anche la possibilità di mettere in pausa il tuo account, per mantenerlo attivo senza però mostrarlo ad altri. Questa impostazione può essere facilmente disattivata dalle Impostazioni.

Se invece desideri annullare abbonamento alle funzionalità a pagamento, come il Plus e il Gold, puoi gestire le relative opzioni direttamente dalla scheda dedicata alle Impostazioni. In questo modo, tornerai a usare il servizio standard.

Tinder senza Facebook: è possibile?

La dating app funziona senza Facebook? La risposta è affermativa, poiché hai la possibilità di accedere al servizio utilizzando semplicemente il tuo numero di telefono. Puoi quindi impostare al meglio il tuo profilo e usare l’app anche senza FB, senza alcun problema.

tinder ios

Come usare Tinder al meglio: consigli per scrivere

Cerchi consigli che ti indichino come approcciare su Tinder, in modo da comprendere al meglio come si usa il servizio? Qui troverai tutte le informazioni e i segreti al riguardo, per divenire più abile nel flirtare e creare interesse durante le conversazioni.

Se ti stai chiedendo come avere più Match e parlare con più persone, devi prestare grande attenzione al tuo profilo. Scegli delle foto belle, che mettano in risalto i tuoi punti di forza, e utilizza una bio chiara, breve e concisa. A Match ottenuto, dovrai dare il meglio di te per far colpo sulla persona.

Quindi, come chattare su Tinder incontri? Se hai avuto un Match con una persona che ti interessa e desideri iniziare la conversazione ma non sai come fare, su The Last Loop troverai tutti i consigli per non essere un fallimento totale e fare colpo sulla tua Corrispondenza.

Cosa sono le connessioni in comune?

Le connessioni in comune presenti sulla popolare dating app si distinguono in base ai numeri che appaiono sui profili. Se hai effettuato l’accesso con Facebook, potresti vedere i numeri 1 e 2 accanto alle foto dei tuoi amici, ma cosa significano?

Se visualizzi il numero 1, significa che sia tu che il tuo Match siete amici di questa persona su Facebook. Se invece viene visualizzato il numero 2, vuol dire che il tuo amico su FB ha tra i suoi contatti una persona che conosce il tuo Match.

Modifica posizione, come si fa?

Nel menu dedicato alle Impostazioni, alla voce Impostazioni Scoperte, puoi aggiungere nuove posizioni per esplorare una specifica area di tuo interesse e conoscere le persone di quella zona. Tieni bene a mente che questa è una funzione premium, inclusa con gli abbonamenti Plus e Gold.

Le migliori frasi per attaccare bottone

Ti stai chiedendo cosa scrivere su Tinder per creare interesse e sedurre il tuo Match? Qui troverai le migliori frasi per attaccare bottone sulla dating app, in modo da sorprendere l’altra persona con messaggi interessanti, mai scontati o banali. Eccone alcuni:

  • Non hai idea ti quante volte ho dovuto scorrere verso sinistra per trovarti.
  • Cosa ci fa un uomo bello, intelligente e divertente come me senza il tuo numero?
  • Quindi, come funziona questa cosa? Siamo sposati adesso?
  • Forse puoi aiutarmi, ho dimenticato la password per accedere al mio account e ogni volta che clicco su Suggerimenti Password ricevo il messaggio “Numero di telefono di *nome del tuo Match*”. Pensi di potermi aiutare?
  • Credi nell’amore al primo swipe?
  • Penso di aver perso il mio numero di telefono. Posso avere il tuo?
  • Sei così attraente che mi hai fatto dimenticare la mia frase collaudata per attaccare bottone.
  • TU. NUMERO. ORA.
  • Dato che la distanza è uguale a velocità per tempo, lasciamo che velocità e tempo si avvicinino all’infinito, perché voglio andare fino in fondo con te.

Come iniziare una conversazione: il primo messaggio

Inviare il primo messaggio è molto importante per sbloccare la conversazione. Ricorda di non scrivere frasi banali, cercando di catturare l’attenzione della persona. Evidenzia ciò che ti ha colpito della sua bio o delle foto, complimentandoti in maniera non banale.

Rivolgi al tuo Match delle domande sincere, per conoscerlo meglio e iniziare a parlare degli argomenti più disparati. Non inviare messaggi generici, come un semplice “Ciao”, e non continuare a inviargli ulteriori messaggi se non ti risponde.

I Super Like: cosa sono?

La funzionalità Super Like, chiamata anche Super Mi Piace, ti permette di manifestare tutto il tuo apprezzamento verso un particolare profilo. In questo modo, la persona riceverà una notifica del Super Like, anche se non ha ancora espresso alcuna preferenza riguardo al tuo profilo.

In tal modo avrai maggiori possibilità di creare un Match e parlarle. Utilizza questa funzione solo con i profili che ti piacciono di più, poiché è limitata. Con l’account base ne hai a disposizione 1 Super Like al giorno, mentre con il Plus e il Gold ne hai 5 al giorno.

Tinder Social: come si usa?

Tinder Social era una funzionalità attiva in passato, che ti permetteva di organizzare serate di incontri tra il tuo gruppo e un secondo gruppo conosciuto tramite l’app. Purtroppo, questa non ha ottenuto il successo desiderato ed è stata interrotta nell’agosto del 2017.

Opinioni: Tinder funziona? Storie di successo

Tinder funziona veramente? Questa è una delle domande che la maggior parte degli utenti si pone quando scarica per la prima volta l’app. Sul web si possono leggere diverse esperienze e storie contententi un lieto fine, con persone che si sono conosciute tramite il servizio e ora sono felicemente fidanzate o sposate.

Quindi, possiamo affermare che l’app funziona davvero, soprattutto se hai la pazienza di costruire una relazione e non fermarti al primo appuntamento. Il servizio si rivela ottimo anche per gli incontri causali, senza impegni, a patto di prendere sempre le relative precauzioni relative alla propria sicurezza.

Nessun match: cosa vuol dire?

Se ricevi il messaggio No matches on Tinder, ciò vuol dire che nessuno ha messo un Like al tuo profilo e quindi non hai alcuna corrispondenza con gli altri utenti del servizio. Per cambiare la situazione, ti consigliamo di utilizzare delle foto accattivanti e di scrivere una breve bio interessante.

maybe another image here?

L’app non funziona: come risolvere i problemi

Tinder non funziona più? Se hai problemi con l’app, qui troverai tutte le soluzioni ai tuoi problemi. Vediamo dunque come comportarci nel caso di inconvenienti improvvisi e malfunzionamenti del servizio, in modo da risolvere in maniera efficace.

Non si apre

Stai riscontrando problemi di accesso alla dating app? Il servizio potrebbe essere stato momentaneamente disattivato a causa di inconvenienti tecnici e altri problemi di carattere simile, per cui non ti resta che attendere pazientemente il ripristino di tutte le funzioni.

Puoi anche ricercare la chiave Tinder down su Twitter, poiché vi saranno senza dubbio aggiornamenti al riguardo. Anche i profili social dell’app potrebbero aver postato degli avvisi specifici, per cui ti consigliamo di controllare e vedere se l’applicazione non accede per un motivo particolare.

Non trova persone

Tinder non trova persone? In questo caso, potresti aver già consultato tutti i profili presenti nelle vicinanze. Puoi rimediare al problema recandoti nelle Impostazioni e modificando le chiavi di ricerca, dall’età dei profili da visualizzare al raggio relativo alla posizione.

Assicurati inoltre di aver attivato il GPS dalle impostazioni del tuo smartphone. Se il problema non è tra questi, non ti resta altro che eliminare il tuo profilo e ricrearlo da zero, per avere nuovamente a tua disposizione i potenziali Match con le persone presenti nelle vicinanze.

Problema durante il recupero del codice

Ti è stato notificato un problema durante il recupero del tuo codice? Puoi provare a risolverlo immettendo nuovamente il tuo numero di telefono e attendendo il messaggio di conferma. Molto probabilmente si tratta di un problema dei server, per cui non ti resta che attendere la risoluzione dell’inconveniente.

Utilizzi regolarmente questa dating app? Cosa ne pensi? Hai ottenuto buoni risultati? Come sempre, facci sapere la tua nei commenti!

Agnese

Related Articles

Deja un comentario

Tu dirección de correo electrónico no será publicada. Los campos obligatorios están marcados con *

Close