Skip to content

Binance la piattaforma Exchange nr.1 in Asia

come comprare bitcoin su binance

Tra i molti exchange in circolazione senza dubbio l’Exchange Binance è uno dei migliori.

Società relativamente giovane con sede in Cina ma con già 100 milioni circa di utenti mensili, come vedremo Binance permette funzionalità interessantissime e la possibilità fare trading con moltissime criptovalute.

In questa guida vedremo come funziona Binance, a partire partire dalla questione sulla sicurezza di queste exchange, per passare poi alla spiegazione di come aprire un nuovo account e di come trasferire Bitcoin da Coinbase a Binance, fino ad approfondire praticamente quali sono le funzionalità di trading che la piattaforma mette a disposizione (tra cui le opzioni Binance stop loss e Binance stop limiti).

Non dilunghiamoci e iniziamo subito a vedere come funziona Binance.

Ti può interessare anche…

Sicurezza e affidabilità

Nonostante la sua giovane età, Binance si è subito affermato sul mercato degli Exchange di criptovalute, tanto che ad oggi può vantare più di 100 milioni di utenti iscritti i quali hanno dato fiducia a questa piattaforma. Chiediamoci dunque subito se a tutta questa fiducia corrispondono caratteristiche concrete dell’exchange Binance.

Ebbene, nonostante non sia ben chiaro quanto il sistema di sicurezza informatica di Binance sia efficace, la piattaforma ad oggi non è mai stata hackerata, a differenza di molti suoi competitors.

Autenticazione a due fattori

Inoltre, l’exchange Binance mette a disposizione dei suoi utenti l’autenticazione a due fattori (cosa sempre buona), oltre che la possibilità di collegare il proprio account con il Google Authenticator.

Infine, vorrà pur dir qualcosa che l’exchange Binance è uno tra i più utilizzati al mondo per fare trading con criptovalute, no?

Collegare il proprio account con Google Authenticator

Per la sicurezza del vostro account vi consigliamo vivamente di collegare l’account a Google Autheticator.

Dopo aver scaricato questa App di Google sul vostro smartphone procedete come segue:

  • aprite l’app e cliccare su “aggiungi”;
  • cliccate poi su “Leggi codice a barre” e puntate la cam del vostro smartphone sul monitor del pc, inquadrando il codice QR generata dal sito Binance;

Fatto questo, vi apparirà un codice temporaneo, che dovrete conservare perché, al momento del login su Binance, vi verrà chiesto insieme alla password che avevate già deciso.

Come aprire un account Binance

L’utilizzo della piattaforma Binance è davvero semplice. Seguite questi passi dettagliati e vedrete che anche voi saprete utilizzare l’exchange e iniziare così a scambiare criptovalute.

Registrazione sulla piattaforma

Iniziamo subito a vedere come funziona BInance a partire dall’apertura di un nuovo Account.

Per creare un account su Binance non è necessaria neppure quella verifica che richiedono molti altri exchange. L’importante è non superare il limite di prelievo giornaliero che è di 2 Bitcoin (che, visto il valore del Bitcoin, è davvero molto!).

Registrati su Binance

Una volta forniti alcuni brevi dati (quali nome, email e scelta password) si è iscritti e si può fare login su Binance per iniziare le proprie compravendite di criptovalute.

come comprare su binance

Come funziona Binance

La piattaforma web di Biannce è semplice, intuitiva, ma non per questo assente delle principali funzionalità per fare trading. Anzi. Fatto il login su Binance potrete scegliere quale interfaccia utilizzare, tra quella standard (di facilissimo utilizzo) e quella avanzata o “Pro” (apparentemente già complessa ma anche molto più ricca).

  • Nota negativa: l’italiano non è ancora supportato.
  • Nota positiva: Binance mette a disposizione dei suoi utenti non solo la versione desktop ma anche un’app ricca e completa di tutte le funzionalità più importanti.

Vedrete, capire come usare Binance sarà un gioco da ragazzi!

Binance Fees: le commissioni più basse del web

Le commissioni (o Binance Fees) sono non solo molto competitive, tra le più convenienti del mercato mondiale degli exchange, ma anche facili da comprendere.

La struttura delle commissioni di Binance infatti prevede una tassa fissa dello 0,10% su ogni tipo di scambio, sia esso una vendita, un acquisto, uno scambio o un prelievo o trasferimento su un altro wallet.

Da questo punto di vista le nostre opinioni su Binance non possono che essere estremamente positive.

Fare trading: come vendere e come comprare

Fare trading con Binance è semplicissimo e immediato!

Dopo aver eseguito il vostro login su Binance, recatevi tramite la Home Page sulla barra dei menù posta in alto e selezionare “Fund” e poi “Deposit/Withdrawls”. Questo ovviamente se non avete già dei fondi su Binance ma dovete trasferire Bitcoin da Coinbase a Binance.

In questo caso selezionate la riga della criptovaluta che volete, ad esempio, acquistare e cliccate la voce “Deposit”.

Apparità un codice. Avrete così a disposizione la public key, cioè l’indirizzo al quale inviare i Bitcoin da Coinbase al wallet di Binance.

Se invece avete già depositato i vostri Bitcoin sull’Exchange Binance non dovrete far altro che cliccare su “Exchange”, poi su “Basic” e quindi acquistare criptovalute con Bitcoin.

L’incredibile lista coin di Binance

L’exchange Binance mette a dissezione dei suoi utenti un numero importante di criptovalute sulle quali investire (oltre 100!)

Questi Coin vengono scambiati principalmente con Bitcoin ed Ethereum, ma possono essere scambiati anche tra loro.

La lista coin di Binance (non esaustiva, viste le molte criptovalute presenti sulla piattaforma) comprende, oltre a Bitcoin ed Ethereum: , OmiseGo, IOTA, MCO, SALT, LitecoinICN, FUN, XVG, BQX, ZRX…

La lista, come detto non è esaustiva, anche perché bilance è un exchange che aggiorna continuamente le criptovalute che mette a disposizione.

È necessario un deposito minimo su Binance?

No. Su Binance non c’è un deposito minimo da rispettare e coprire quando si apre un nuovo Conto sulla sua piattaforma. Anche riguardo questo aspetto Binance si conferma leader del settore degli exchange.

Come pagare su Binance? Metodi di pagamento accettati

Diciamo subito che Binance non accetta pagamenti in valute FIAT. Questo perché il suo obiettivo è quello di concentrare ogni azione del trade sulla compravendita di criptovalute.

Per caricare denaro su Binance è dunque necessario aprire un Conto con un altro Exchange che supporta l’acquisto di Bitcoin (ad esempio) tramite valute FIAT, e poi trasferire i Bitcoin acquistati su Binance.

Sembra un po’ contorto (in realtà è semplicissimo!) ma è l’unica soluzione per operare e fare trading con l’exchange Binance.

come usare binance

Come vendere e come comprare su Binance

Come vendere o come comprare su Binance criptovalute è davvero una cosa semplicissima.

Per comprare basterà selezionare il prezzo migliore dalla lista coin in modo da fissare il prezzo di acquisto e poi cliccare su “Buy”. L’ordine sarà confermato quando vedrai nel tuo portafoglio le criptovalute che hai acquistato.

Stop Loss / Stop Limit
Inoltre, la piattaforma permette impostare degli ordini a limite (i Binance Stop Loss e Stop Limit). Impostando questi ordini a limite si potrà selezionare un prezzo-limite per vendere (o comprare) una certa criptovaluta la quale, quando raggiungerà quel prezzo sarà venuta (o comprata).

Scambiare  Bitcoin con altre criptovalute

Facilissimo!

  1. Cliccate sulla criptovaluta che volete scambiare con Bitcoin dalla lista che vi fiorisce Binance.
  2. Selezionata la coppia di scambio (i cosiddetti “pairs”, che appariranno nella destra della schermata), Binance vi reindirezzerà sull’exchange di quello scambio.
  3. Si può anche scegliere di cambiare mercato e investire perciò su un mercato differente (non più BTC ma ETH, ad esempio).

Withdrawal: come ritirare i vostri guadagni

Recatevi nella sezione “Fund” e scegliete “Deposit/Withdrawals”.

Nei 3 campi che appariranno digitale:

  1. Label, cioè la descrizione del digital wallet su cui verranno versati i coin;
  2. Address, cioè l’indirizzo pubblico del wallet;
  3. Amount, cioè la quantità di coin che volete ritirare.

Fatto questo cliccate su “Submit”. Riceverete una email di conferma dell’operazione effettuata.

BNB: la criptovaluta di Binance

BNB è la criptovaluta di Binance che però, se da un lato permette di ridurre le commissioni (già basse!) di un ulteriore 50%, dall’altro non è così di facile possesso.

Questo token BNB è stato rilasciato tramite ICO e può essere anche un buon tipo di investimento, visto che alcune indiscrezioni dicono che in futuro molti BNB verranno riacquistati da Binance al fine di eliminarli, in modo da far crescere la loro rarità e quindi il loro valore.