Skip to content

Come caricare foto e video su Instagram dal PC

Condividere foto su Instagram da pc e desktop

Siete fotografi, blogger o semplici frequentatori assidui del mondo digitale alla ricerca di un modo per caricare foto da PC su Instagram? Allora siete capitati nel posto giusto!

Forse non pochi sanno che esiste una versione Web della famosissima piattaforma e che con pochi semplici passi potrete caricarci le foto scattate con la vostra macchina professionale. È questa è solo la prima possibilità! Negli ultimi anni, man mano che Instagram si affermava tra i vari social, sono state create varie applicazioni con l’unico scopo di pubblicare online i vostri scatti o riprese.

Trattandosi pur sempre di programmi provenienti da fonti terze, ci teniamo ad avvisarvi fin da subito, che potrete incorrere in alcune sanzioni come: la cancellazione degli hashtag o la sospensione dell’account.

E questo perché l’app ufficiale ci tiene a rinforzare i suoi termini d’utilizzo, invogliando gli utilizzatori ad usufruire esclusivamente dei suoi servizi. Noi però, abbiamo sempre voluto garantirvi un’informazione globale e veritiera, lasciando a voi la responsabilità ultima di come ne farete uso.

Ed ora, senza ulteriori indugi, vediamo di rispondere alla domanda del giorno: come faccio a caricare le foto su Instagram dal PC?

Ti può interessare anche…

Instagram per PC

Come usare Instagram Online sfruttando l’User Agent Switcher

Come vi abbiamo già accennato, il modo più semplice e senza rischi per caricare le foto su Instagram è usare la loro versione Web su: Instagram.com. Anche se più limitata rispetto all’applicazione, è efficiente, sicura ed altamente compatibile con qualsiasi browser sia esso Chrome, Firefox, Safari oppure Edge.

Il primo blocco in cui ti imbatterai è l’impossibilità di caricare immagini da dispositivi diversi dal tablet o telefono. Ecco perché dovrai cambiare l’user agent! Quest’ultimo è in grado di sfruttare la navigazione in incognito per “nascondere” l’identità del tuo browser e dispositivo utilizzando un’apposita stringa.

In questo modo non verrà memorizzato nessun dato come la cronologia, i cookie o la cache e potrai far credere a Instagram che stai utilizzando il telefono o un tablet per la navigazione.

E quindi, come si fa? È semplice: dovrai o modificare le impostazioni del browser oppure scaricare le apposite estensioni gratuite.

  • Il primo metodo è necessario per Safari e Edge. Dopo esservi collegati al sito ufficiale di Instagram dovrete accedere alla voce sviluppo della barra dei menu di Safari, che vi permetterà di scegliere un altro user agent (ad es: quello iPad). Edge è ancora più semplice, bastando selezionare la scheda emulazione all’interno degli strumenti di sviluppo (in alto a destra) e scegliere il nome di uno smartphone o tablet.
  • Per i PC che utilizzano Chrome, dovrete fare affidamento sulle estensioni e la migliore, che senz’ombra di dubbio vi consigliamo, è la “User-Agent Switcher for Chrome”. Nel caso di Firefox, quella che è certamente la più efficace è: “User-Agent Switcher and Manager”.

L’applicazione ufficiale per Windows 10

Nello Store Windows esiste un’apposita applicazione, da cui si possono caricare foto su Instagram da PC. Per ottenerla vi basterà seguire il link per l’app Microsoft fornito da noi oppure cercare la parola Instagram nella barra di ricerca dello Store e cliccare su Ottieni.

Questo metodo però vi permette soltanto di pubblicare le Insta Stories, in formato semplice, con “l’effetto boomerang” o “senza tenere premuto”. Confidiamo però, nei continui aggiornamenti di Microsoft sperando che in futuro si possano pubblicare non una, ma più foto.

user agent switcher instagram

Get it from Microsoft Store

Come sfruttare BlueStacks

BlueStacks è il modo migliore per installare le vostre applicazioni Android preferite direttamente sul PC Windows. È proprio per questo che ci abbiamo dedicato un intero articolo, in cui vi spieghiamo per filo e per segno come scaricarlo, installarlo e quali sono le sue funzionalità.

Per saperne di più, date un’occhiata a BlueStacks: tutti i segreti del popolare emulatore Android

estensione instagram safari

Come caricare sfruttando i siti web online

Se hai già provato i metodi sopra elencati e stai cercando dei metodi alternativi, devi sapere che ci sono numerosi siti web che offrono diverse soluzioni online. Qui di seguito te ne elenchiamo solo alcune, quelle che secondo noi sono le più valide.

Grum

Grum è un programma per caricare foto su Instagram da PC molto facile da usare, tra i pochi che permettono la pubblicazione automatica seguendo l’ora e il giorno da voi impostata. In più, è in grado di adattare in automatico il formato delle nuove foto seguendo quello di ciò che avete già pubblicato.

Il download di Grum è la scelta migliore per chi di voi ha più di un account o semplicemente desidera pubblicare più di una foto con schedule diversi, direttamente dal desktop.

Gramblr

Anche Gramblr è un software appositamente ideato per caricare foto dal PC o Mac su Instagram. Una volta scaricato, vi basterà trascinare le foto scattate con la fotocamera all’interno del riquadro tratteggiato, scegliendo poi il formato, i filtri o gli effetti.

Anch’esso vi permette la pubblicazione programmata ma il computer dovrà essere accesso e l’applicazione aperta nell’ora scelta. Per saperne di più, date un’occhiata al sito ufficiale di Gramblr.

Hootsuite

Hootsuite invece, è una piattaforma che ti permette di condividere foto su più social contemporaneamente. A differenza degli altri non è un programma o software da installare, ma potrete gestirlo online tramite il vostro browser.

Quindi, se avete più account su Instagram, Facebook o Twitter e volete rilasciare i medesimi scatti ovunque e nello stesso momento, Hootsuite è gratis e facile da usare!

 

Cosa aspettate? Ora che avete tutte le informazioni necessarie, non vi resta che scegliere l’alternativa che più vi piace, cominciando a caricare le foto e video su Instagram direttamente dal PC!