Skip to content

Smartphone con migliore fotocamera: i modelli per il 2018

smartphone con migliore fotocamera

Gli amanti delle fotografie sono sempre alla ricerca dello scatto perfetto, per immortalare il momento e condividerlo con amici e partenti, oppure sui social network come Instagram e Facebook. C’è chi si affida a una reflex e chi invece sceglie lo smartphone con la migliore fotocamera disponibile sul mercato.

I nuovi modelli oggi in commercio sono dotati di una doppia fotocamera posteriore, e anche la dimensione del sensore è un valore molto importante da considerare. Questo infatti influisce sulla quantità di luce che filtra nell’obiettivo, determinando la qualità dello scatto.

Ti può interessare anche…

I megapixel non sono dunque l’unico fattore da tenere in considerazione durante l’acquisto. Se sei alla ricerca del migliore smartphone con fotocamera performante, qui troverai consigli per l’acquisto e una pratica classifica dei cameraphone più apprezzati. Buona lettura!

Il primo cameraphone della storia

Qual è stato il primo cellulare con fotocamera? Si tratta del Samsung SCH-V200, dispositivo lanciato sul mercato sudcoreano nel giugno del 2000. Il device, dotato di una fotocamera da appena 0,35 megapixel, era in grado di salvare fino a un massimo di 20 foto per volta. Il limite era dovuto ovviamente alla sua memoria alquanto ristretta, seppur in piena linea con gli standard del tempo.

Come scegliere il miglior smartphone per foto

Ti stai chiedendo come scegliere il miglior smartphone con fotocamera performante? Devi sapere che vi sono diversi parametri da prendere in considerazione, i quali modificano nettamente l’esperienza d’uso, determinando la resa effettiva del sensore.

Quali sono? Per uno smartphone con ottima fotocamera, devi tenere a mente i seguenti valori, descritti con precisione in questo paragrafo. Non si parla solo di megapixel e risoluzione del sensore, ma anche di stabilizzazione e messa a fuoco. Vediamo insieme.

Risoluzione

In molti, soprattutto i meno esperti, compiono l’errore di valutare la camera del telefono solo in base ai Mpx, ossia ai Megapixel. Questo parametro, per quanto importante, non rappresenta tuttavia il fattore preponderante nella scelta del miglior smartphone per foto. In ogni caso, è sempre da tenere in grande considerazione.

Per avere una camera performante sul telefonino, dovresti scegliere un modello da almeno 13 Mpx, mentre 16 Mpx e 20 Mpx si presentano come soluzioni ancora migliori.  Tieni sempre a mente che è l’insieme di fattori e specifiche a fare la differenza  nella qualità di scatto.

Dimensione sensore

Più ampio è il sensore, migliore sarà la qualità dello scatto. Questo perché, in tal modo, la fotocamera è in grado di filtrare una quantità maggiore di luce, rendendo lo scatto in maniera ottimale. Presta dunque grande attenzione a questo parametro, espresso in millimetri.

I top smartphone del 2017 e del 2018 sono spesso dotati di sensori grandi e in grado di catturare ottime foto, come nel caso del Samsung Galaxy S9. La luce rappresenta l’elemento cardine per un buon scatto, e non a caso le reflex hanno sensori di grandi dimensioni.

Apertura focale

L’apertura focale, chiamata anche apertura del diaframma, influisce anch’essa sulla quantità di luce in grado di filtrare nell’obiettivo e raggiungere il sensore. Questa è misurata con il parametro f/stop, espressione del rapporto che intercorre tra la lunghezza focale dell’obiettivo e il diametro di apertura del diaframma.

Un valore ridotto equivale a una più grande quantità di luce filtrata nella fotocamera, garantendo dunque scatti più nitidi e ben definiti. Per fare un esempio, un obiettivo con apertura f/1.8 sarà in grado di restituire foto in linea di massima migliori rispetto a un’apertura f/2.4.

smartphone con buona fotocamera

Messa a fuoco

I dispositivi moderni sono in genere dotati di una tecnologia di messa a fuoco automatica, chiamata anche autofocus. Le migliori tecniche impiegate in tale campo sono la messa a fuoco laser, dual pixel o PDAF (Phase Detection Auto Focus) e sono tutte molto valide.

Negli smartphone di fascia bassa si trova invece il rilevamento di contrasto, ormai superato dalle suddette tecnologie. Se il cellulare non mette a fuoco, probabilmente il sensore è compromesso e necessita di un intervento da parte dell’assistenza dedicata.

Velocità di scatto

Se desideri catturare l’attimo con il tuo telefono, devi puntare su un modello con una velocità di scatto ottimale. In questo modo, potrai scattare foto anche a soggetti in movimento, ad animali che si stanno muovendo o ad atleti che praticano il loro sport. Il tutto dipende dalle tue esigenze.

Stabilizzazione

Per ottenere degli scatti fermi e ben definiti, i telefoni si affidano alla tecnologia di stabilizzazione, in grado di controbilanciare automaticamente i movimenti e i tremori involontari della mano che potrebbero produrre foto e video mossi, sfocati.

Nel miglior smartphone fotocamera, la stabilizzazione è ottica (OIS), tecnologia che assicura il miglior risultato possibile. I dispositivi di fascia più bassa e i meno recenti si affidano invece alla stabilizzazione elettronica (EIS), che sfrutta un algoritmo per correggere questo difetto.

Flash

Al giorno d’oggi, tutti gli smartphone con buona fotocamera sono dotati di un flash. Questo permette di scattare foto e riprendere video anche in condizioni di scarsa illuminazione, con risultati spesso apprezzabili. Nel caso del miglior smartphone per foto, si possono invece trovare ben due flash.

In tal caso, essi sono costituiti da altrettanti LED di diversa tonalità, rispettivamente ambra e bianco, che donano colori più naturali alla foto. Scegli dunque la soluzione che più si adatta alle tue esigenze, in modo da ottenere scatti sempre perfetti.

Software

La miglior fotocamera smartphone deve essere accompagnata da un ottimo software sul telefono, altrimenti non può rendere al meglio. Samsung, Huawei, LG e i dispositivi Google Pixel offrono interessanti funzionalità e altrettante opzioni di controllo avanzate, il modo da ottenere una resa alquanto soddisfacente.

In caso contrario, è sempre possibile trovare sullo Store delle app fotocamera compatibili con il cellulare in nostro possesso. Tra queste spicca, ad esempio, Open Camera, molto apprezzata dagli utenti Android, senza dimenticare Camera 360.

smartphone con ottima fotocamera

Andiamo ora a vedere qual è il miglior smartphone per fotografare, in grado di offrire un ottimo rapporto qualità prezzo e performance sopra la media. Nel prossimo paragrafo troverai tutti i dettagli al riguardo, con particolare attenzione verso le specifiche del comparto fotografico.

Cellulare di fascia bassa con migliore fotocamera (meno di 175 €)

Se sei alla ricerca del miglior cameraphone, senza tuttavia spendere cifre elevate, qui troverai un’ampia selezione di telefoni adatti a questo scopo. Vediamo dunque quali dispositivi si distinguono nel mercato, a un prezzo inferiore di 175 €.

Samsung Galaxy J5 (2017): recensione e prezzo

Samsung Galaxy J5 (2017) è un telefono economico con una buona fotocamera, nonché un’ottima proposta per il normale utilizzo quotidiano.

Fotocamera posteriore: 13 MP Fotocamera anteriore: 13 MP OS: Android 7.1 Nougat Display: HD 5,2″ Processore: Exynos 7870 RAM: 2GB Memoria interna: 16GB Batteria: 3.000 mAh Dimensioni: 146.2 x 71.3 x 7.9 mm Peso: 158 g
  • Ottima Fotocamera.
  • Sistema operativo fluido.
  • Semplice da usare.
  • Design potrebbe non piacere a tutti.
  • Display non è Full HD.
  • Non è dual SIM.

Il dispositivo monta un display HD da 5,2 pollici, accostato a un processore octa-core e ad una memoria RAM da 2 GB. Lo spazio di archiviazione interno, da 16 GB, è inoltre espandibile fino a 256 GB con una scheda microSD, in modo da avere maggior spazio per salvare le foto.

La fotocamera posteriore del dispositivo è dotata di un sensore da 13 megapixel con apertura focale f/1.7, in grado dunque di immagazzinare una quantità di luce ottimale. Questa è accompagnata da un flash LED, per ottenere scatti nitidi anche in condizioni di scarsa luminosità.

Anche la fotocamera anteriore è dotata di un sensore da 13 megapixel, questa volta con apertura focale f/1.9. I selfie risultano dunque ben definiti, così come le videochiamate. Presente infine una batteria da 3.000 mAh, per un’ottima autonomia.

Offerta
Samsung Galaxy J5 (2017) Smartphone, Black, 16 GB Espandibili, Dual SIM [Versione Italiana]
  • Display da 5.2", HD (1280x720 pixel)
  • Fotocamera anteriore 13 MP (F/1.9)
  • Fotocamera posteriore 13 MP (F/1.7)
  • Processore Octa Core
  • Memoria 16 GB (espandibile con MicroSD fino a 256 GB)

Xiaomi Redmi Note 4: opinioni e sconti

Xiaomi è uno tra i brand di telefonia più apprezzati al giorno d’oggi, complice l’ottimo rapporto qualità prezzo proposto dalla compagnia cinese.

Fotocamera posteriore: 13 MP Fotocamera anteriore: 5 MP OS: Android 6.0 Marshmallow Display: Full HD 5,5″ Processore: MediaTek Helio X20 RAM: 3GB Memoria interna: 32GB Batteria: 4.100 mAh Dimensioni: 151 x 76 x 8.4 mm Peso: 175 g
  • Fotocamera ottimale.
  • Sistema operativo fluido.
  • Ben ottimizzato.
  • Design potrebbe non piacere a tutti.
  • Dimensioni non contenute.
  • Peso importante.

Xiaomi Redmi Note 4 non rappresenta certo un’eccezione: lo smartphone vanta un ampio display Full HD da 5,5 pollici, accompagnato da un processore a dieci core MediaTek. La memoria RAM disponibile è pari a 3 GB, mentre lo spazio di archiviazione da 32 GB può essere aumentato facilmente grazie a una midroSD.

Redmi Note 4 è dotato di una fotocamera posteriore da 13 megapixel con apertura focale f/2.0, autofocus e stabilizzazione digitale. Presente anche un flash Dual LED, per la migliore resa dei colori nelle situazioni di scarsa illuminazione.

La camera anteriore è invece dotata di un sensore da 5 megapixel e risulta indicata prettamente per i selfie e le videochiamate. La batteria è molto ampia, da 4.100 mAh, e assicura dunque un’ottima autonomia e un utilizzo prolungato del dispositivo.

Miglior fotocamera smartphone fascia media (200 € – 400 €)

Se sei alla ricerca del telefono con migliore fotocamera entro i 400 €, qui troverai interessanti proposte per il tuo acquisto. Questi cellulari offrono infatti anche delle ottime specifiche tecniche, per utilizzarli senza problemi durante la giornata.

BQ Aquaris V Plus: confronto e offerte

BQ è un brand spagnolo che si sta facendo spazio all’interno del mercato internazionale, presentando telefoni dalla scheda tecnica interessante.

Fotocamera posteriore: 12 MP Fotocamera anteriore: 8 MP OS: Android 7.1 Nougat Display: Full HD 5,5″ Processore: Snapdragon 435 RAM: 4GB Memoria interna: 64GB Batteria: 3.400 mAh Dimensioni: 152.3 x 76.7 x 8.4 mm Peso: 183 g
  • Fotocamera performante.
  • Ottimo sistema operativo.
  • Display Full HD.
  • Design potrebbe non soddisfare tutti.
  • Dimensioni non contenute.
  • Peso si fa sentire.

BQ Aquaris V Plus è dotato di un ampio display Full HD da 5,5 pollici, molto luminoso, ed è accompagnato dal processore octa-core Qualcomm Snapdragon 435. La memoria RAM disponibile è pari a 4 GB, mentre lo spazio di archiviazione interno da 64 GB può essere espanso via microSD.

La fotocamera posteriore può fare affidamento su di un sensore da 12 Mpx con apertura focale f/2.0, accostato a un flash LED e alle tecnologie PDAF, HDR+ e Big Pixel, che garantiscono una resa ottimale anche nelle situazioni di scarsa luminosità.

La camera anteriore è invece dotata di un sensore da 8 megapixel, anch’esso con apertura focale f/2.0, molto utile per scattare selfie e prendere parte a videochiamate con gli amici. La batteria da 3.400 mAh garantisce infine una buona autonomia.

Offerta
BQ Aquaris V Plus Smartphone, 64 GB, Nero/Nero Profondo
  • Passa ai 5,5 pollici con uno smartphone che ha proprio di tutto, lo schermo super-realista FHD, con 520...
  • Quick Charge 3.0
  • Fotocamera posteriore da 12 MP con apertura f/2,0 e tecnologie PDAF, HDR/HDR+ e Big Pixel
  • Qualcomm Snapdragon 435 Octa Core, aggiornabile a Android 8 Oreo
  • Lettore di impronte digitali, NFC, Galileo

Honor 9: recensione e miglior prezzo

Honor 9 è lo smartphone prodotto dalla giovane compagnia nata dalle costole di Huawei, che negli ultimi anni è riuscita a guadagnarsi un posto di tutto rispetto all’interno del mercato europeo, e non solo.

Fotocamera posteriore: 20 MP Fotocamera anteriore: 8 MP OS: Android 7.1 Nougat Display: Full HD 5,15″ Processore: Kirin 960 RAM: 6GB Memoria interna: 64GB Batteria: 3.200 mAh Dimensioni: 147.3 x 70.9 x 7.45 mm Peso: 155 g
  • Fotocamera di ottima qualità.
  • Sistema operativo ottimizzato.
  • Display Full HD.
  • Design potrebbe non soddisfare tutti.
  • Dimensioni non tra le più contenute.
  • Manca la stabilizzazione ottica.

Honor 9 è dotato di un ampio display IPS Full HD da 5,15 pollici, in grado di offrire colori nitidi e immagini ben definite. Sotto la scocca troviamo l’ottimo processore Kirin 960, accompagnato da ben 6 GB di RAM e da uno spazio di archiviazione interno pari a 64 GB, facilmente espandibile tramite microSD.

La doppia fotocamera posteriore da 12 + 20 megapixel con apertura focale f/2.2 è accostata a un flash Dual LED, per la migliore resa possibile anche in condizioni di scarsa luminosità. Presente inoltre la tecnologia di stabilizzazione digitale, molto utile per le riprese in movimento.

La fotocamera anteriore è invece dotata di un sensore da 8 megapixel, ideale per i selfie e le videochiamate. Completa la dotazione un’ampia batteria da 3.200 mAh, che garantisce un’ottima autonomia durante la giornata.

Telefoni di fascia alta con ottima fotocamera (oltre 500 €)

Se desideri acquistare il miglior smartphone per foto senza badare al prezzo, in questa sezione troverai le proposte più interessanti. Il prezzo di questi cellulari supera i 500 €, ma si tratta pur sempre di proposte per chi non ha intenzione di scendere a compromessi.

Nokia 8 Plus: opinioni e offerte

Nokia 8 Plus è un ottimo smartphone che coniuga un hardware performante a una camera ad alte prestazioni, garantendo una resa ottimale.

Fotocamera posteriore: 13 MP Fotocamera anteriore: 13 MP OS: Android 7.1 Nougat Display: 2K 5,3″ Processore: Snapdragon 835 RAM: 6GB Memoria interna: 128GB Batteria: 3.090 mAh Dimensioni: 151 x 74 x 8 mm Peso: 160 g
  • Fotocamera di ottima qualità.
  • Sistema operativo ottimizzato.
  • Display in risoluzione 2K.
  • Design potrebbe non soddisfare tutti.
  • Dimensioni non tra le più contenute.
  • Il peso si fa sentire.

Il cellulare è dotato di un ampio display da 5,3 pollici con risoluzione pari a 2.560 x 1.440 pixel, uno tra gli standard più elevati applicati agli smartphone odierni. Il potente processore Snapdragon 835 è accostato a 6 GB di RAM e ad uno spazio di archiviazione interno pari a 128 GB.

La fotocamera posteriore può fare affidamento su ben due sensori da 13 megapixel ciascuno, con ottica ZEISS. Gli obiettivi sono rispettivamente a colori e monocromatico, per ottenere degli ottimi effetti e foto ben definite in ogni occasione.

La camera frontale è anch’essa dotata di un sensore da 13 megapixel con grandangolo, autofocus e PDAF. Completa la dotazione una batteria da 3.090 mAh, che ti accompagna durante l’intero arco della giornata.

Offerta
Nokia 8 Smartphone da 128 GB di Memoria, 5,3" 2560 x 1440, Octa core Snapdragon 835, 6 GB RAM, Camera 13 MP, Dual SIM, Blu Lucido,...
  • Sistema Operativo: Android 7 (Nougat)
  • Fotocamera: 13 MP x 2
  • Memoria: 128 GB espandibile con MicroSD da 256 GB

Google Pixel 2 XL: confronto e sconti

La gamma Pixel è prodotta da Google in collaborazione con i migliori brand del settore, per offrire telefoni performanti sotto ogni punto di vista.

Fotocamera posteriore: 12,2 MP Fotocamera anteriore: 8 MP OS: Android 8 Oreo Display: 2K+ 6″ Processore: Snapdragon 835 RAM: 4GB Memoria interna: 128GB Batteria: 3.520 mAh Dimensioni: 157.5 x 76.2 x 7.6 mm Peso: 175 g
  • Fotocamera di qualità elevata.
  • Sistema operativo ottimizzato.
  • Display in alta risoluzione.
  • Design potrebbe non piacere a tutti.
  • Dimensioni importanti.
  • Il peso si fa sentire.

Google Pixel 2 XL non è da meno, integrando un ampio display da 6 pollici con risoluzione pari a 1.440 x 2.880 pixel, processore Qualcomm Snapdragon 835 e 4 GB di RAM. Lo spazio di archiviazione disponibile è invece pari a 128 GB.

La fotocamera posteriore è dotata di un ottimo sensore da 12,2 megapixel con apertura focale f/1.8, stabilizzatore ottico, autofocus, HDR e flash Dual LED, per la massima resa anche in condizioni di scarsa luminosità.

La camera frontale monta invece un sensore da 8 Mpx, ideale per scattare selfie con gli amici e partecipare a videochiamate di gruppo. Completa la dotazione un’ampia batteria da 3.520 mAh con supporto alla ricarica rapida, per un’ottima autonomia giornaliera.

Offerta
Google Pixel 2 XL LTE 64GB Nero SIM Free
  • P-OLED touchscreen capacitivo, 16M colori, 6.0 inches, 92.6 cm2 (~76.4% screen-to-body ratio), 1440 x...
  • Android 8.0 (Oreo), Octa-core (4x2.35 GHz Kryo & 4x1.9 GHz Kryo)
  • 64 GB, 4 GB RAM
  • 12.2 MP, f/1.8, 27mm, OIS, phase detection & laser autofocus, dual-LED flash, 8 MP, f/2.4, 27mm, 1/3.2"...
  • 2. anni di garanzia

Hai trovato il dispositivo che stavi cercando? Hai bisogno di maggiori informazioni sui modelli disponibili in commercio? Lascia un commento e saremo ben lieti di aiutarti!

Ultimo aggiornamento su 2018-07-21 at 19:13 / Affiliate links / Immagini da Amazon Product Advertising API