Skip to content

Vedere indirizzi IP collegati alla rete: come scoprire e bloccare qualcuno che si connette al Wi-Fi di casa

bloccare chi si connette alla mia rete wifi

Hai il dubbio che qualcuno si colleghi senza permesso alla tua rete Wi-Fi domestica? Ebbene dopo il tanto amato articolo su come trovare le password di altre Wi-Fi, ti mostreremo come proteggere il tuo modem, bloccando l’accesso agli ospiti non graditi. A prescindere dalla velocità della tua linea, ti consigliamo di effettuare comunque un controllo, per accertarti che ci siano connessi solo dispositivi che conosci!

Vediamo quindi come controllare i dispositivi connessi alla tua rete e quali altri rimedi, oltre al cambio della password, puoi applicare.

Ti può interessare anche…

Come vedere chi è connesso alla mia rete?

Come ben saprai, i router domestici non sono per nulla immuni agli attacchi informatici da parte degli hacker. È bene sapere anche che in questi casi, oltre ad una semplice connessione sgradita, potresti essere soggetto anche a vulnerabilità che possono concedere l’accesso ad informazioni riservate (es: pannello di controllo della connessione).

Ecco perché ti consigliamo di controllare che non ci siano dispositivi sconosciuti connessi alla tua linea e che stiano usufruendo a gratis di un servizio a pagamento. Mettendo in pratica i consigli seguire, capirai come vedere quanti dispositivi sono collegati al wifi.

La verifica dei Media Access Control Addresses

Un primo controllo che ti consigliamo, è quello degli indirizzi MAC, conosciuti anche come Media Access Control Addresses. Quest’ultimi sono una stringa alfanumerica che identifica unicamente una determinata scheda di rete Ethernet oppure Wi-Fi.

Proprio come un nostro codice fiscale, i MAC sono il codice d’identità di un qualsiasi dispositivo portatile o non connesso alla linea.

È il modo migliore per controllare quanti e quali sono i device connessi alla tua rete Wi-Fi, e per farlo basta usare un network scanner oppure dando un’occhiate alle impostazioni del tuo router. Nel primo caso ti consigliamo uno dei software più conosciuti ed usati, come Angry IP o Wireless Network Watcher, mentre nel secondo caso dovrai:

  • Collegarti al pannello di gestione del tuo router
  • In alternativa inserisci l’indirizzo IP nel tuo browser
  • Immetti le credenziali d’accesso e naviga tra le impostazioni
  • Individua la voce MAC address o Indirizzo MAC

È qui che troverai la lista completa dei dispositivi che hanno accesso alla tua linea, ed è cosi che saprai se vi è chi la sta usando in maniera fraudolenta.

Come bloccare chi si connette alla mia rete Wi-Fi

Ora che hai scoperto che qualcuno si connette alla tua rete Wi-Fi, i metodi per rimuoverli e bloccarli dalla linea sono i seguenti:

  • Dalla stessa pagina principale del tuo router, seleziona la voce Sicurezza
  • Clicca sulla voce MAC Filtering per iniziare a filtrare i dispositivi indesiderati
  • Premi su Aggiungi dispositivo ed immetti l’indirizzo di quello che desideri escludere (la stringa alfanumerica sopra menzionata)
  • Assegna un nome al device e poi premi in successione su Salva – Ok – Conferma

Cosi facendo, qualsiasi futuro tentativo di accesso alla tua rete Wi-Fi verrà bloccato in tronco. Per rafforzare questa barriera difensiva però, ti consigliamo di dare un’occhiata alla nostra guida completa e procedere anche con una modifica definitiva della password.