Skip to content

Le migliori alternative a YouTube del 2019: i siti più efficienti su cui fare affidamento

siti simili a youtube

La piattaforma YouTube pur essendo leader nella condivisione e la visualizzazione dei video, non è sempre il miglior modo con cui guadagnare soldi o tenersi a stretto contatto con i follower. Se stai cercando una valida alternativa e vuoi sapere quali sono le piattaforme migliori, non devi fare altro che continuare a leggere!

Vediamo insieme quale alternativa a YouTube scegliere e quali sono i suoi pro e contro.

Ti può interessare anche…

Le migliori alternative a YouTube nel 2019

Ora che sai quali sono i punti a sfavore di questo sito, possiamo ora esaminare quelle che secondo noi sono le migliori piattaforme video alternative a YouTube. Analizzando bene i nostri consigli, con tanto di pro e contro, siamo certi che troverai l’alternativa che fa al caso tuo.

Twitch

Tra i migliori siti simili a YouTube senza censura, il più adatto per i gamer è sicuramente Twitch. Si tratta di una piattaforma gratuita ed incentrata sul mondo dei videogiochi e degli e-sport, dove i giocatori possono trasmettere live le partite a cui partecipano.

Gli utenti possono salvare i canali preferiti, partecipando ad una chat o decidendo di effettuare donazioni in diretta. Il sito ha persino trasmesso concerti, festival musicali o show, raccogliendo milioni di visualizzazioni in tutto il mondo.

PRO

  • La migliore per le trasmissioni live
  • Puoi ricevere donazioni in diretta
  • La qualità video della trasmissione è ottima
CONTRO

  • Twitch è poco adatto al caricamento di video montati
  • Le registrazioni vengono cancellate dopo un lasso di tempo
  • Si tratta pur sempre di una piattaforma giovane

Disponibile anche come app le i dispositivi mobili, quest’alternativa YouTube non costa nulla ed è la migliore per gli appassionati di giochi. Cosa aspetti? Provala subito!

siti simili a youtube

sito web

Dailymotion

Dailymotion è una piattaforma video di origine francese, che ti permette di caricare, salvare e condividere i video da te creati. Gli utenti potranno commentare e visionare i contenuti in qualsiasi momento, scegliendo persino se scaricare l’applicazione o meno.

A differenza di YouTube, questa piattaforma di permette di personalizzare il player e ti offre un’analisi dettagliata dei proventi. Sarai libero di offrire contenuti premium separati o optare per diverse funzioni di upload.

PRO

  • Puoi personalizzare il layout
  • Ci sono diverse opzioni di upload
  • Puoi monetizzare le visualizzazioni ottenute
CONTRO

  • I video hanno una grandezza massima di 2 gb
  • I contenuti non possono superare i 60 minuti
  • Purtroppo è ancora poco conosciuto

Gratuito e perfettamente adatto a guadagnare soldi creando video, Dailymotion è tra i siti come YouTube migliori del 2019! Mettilo subito alla prova!

 piattaforme video alternative a youtube

sito web

Vimeo

Creata nel 2004 da registri professionisti, Vimeo conta oltre 90 milioni di utenti in tutto il mondo. Quest’alternativa a YouTube si concentra sulla distribuzione di opere e quindi la condivisione di film o video di qualità anche sull’applicazione per i dispositivi mobili.

Siano essi appartenenti al ramo musicale, educativo o dell’intrattenimento, la comunità che ti segue potrà partecipare attivamente, commentando e mandando messaggi. In più, il centro di assistenza e di supporto è molto più sviluppato, mettendoti a disposizione anche tanti video tutorial sull’importazione e lo stoccaggio dei video.

PRO

  • Il migliore per i filmmaker o gli artisti
  • Ottimo supporto con video tutorial
  • Potrai interagire con i tuoi follower
CONTRO

  • Alcune funzionalità essenziali sono a pagamento
  • Piattaforma indicata per un certo tipo di utente
  • Poco adatta per le trasmissioni in diretta

Oltre alla versione completamente gratuita, Vimeo ti mette a disposizione anche dei piani a pagamento come Plus, Pro, Business o Premium. Quest’ultime variano in base al prezzo settimanale o mensile e si adattano meglio alle funzionalità e la quantità di video che desideri caricare.

alternative a youtube per android

sito web

Youku

Youku è una delle più grandi piattaforme di video e la migliore alternativa a YouTube in Cina. Se stai visitando l’Asia e hai difficoltà ad accedere al tuo canale, allora il sito su cui pubblicare i tuoi contenuti potrebbe essere proprio questo.

Registrandoti godrai della massima libertà creativa, potendo caricare video musicali, di intrattenimento o effettuare streaming di qualsiasi durata. I tuoi follower potranno commentare e condividere le tue creazioni sui loro social.

PRO

  • La migliore da usare in Cina
  • Puoi personalizzare il tuo canale
  • I follower possono commentare e condividere i video
CONTRO

  • Consigliata per un pubblico cinese
  • Poco conosciuta ed usata nell’occidente
  • È molto simile a YouTube

Gratuita ed estremamente efficiente in Cina, questa piattaforma è la migliore del 2019 per un pubblico asiatico.

youtube cina

sito web

AdlessTube

AdlessTube, letteralmente tradotto come “YouTube senza le pubblicità” è la versione della piattaforma senza alcun tipo di distrazione. Oltre ad aver rimosso le piccole interruzioni all’inizio o durante la riproduzione, non troverai nemmeno lo spazio per i commenti o alcuna restrizione per paese.

A nostro avviso è il miglior compromesso per fini educativi, particolarmente indicato per i più giovani, gli studenti o da usare dagli insegnanti. Questa alternativa a YouTube musica ti permette di ascoltare i tuoi brani anche a schermo spento, su più dispositivi, ripetendo la medesima canzone.

PRO

  • La migliore alternativa ai fini educativi
  • Puoi ascoltare musica a schermo spento
  • Non ci sono distrazioni durante la riproduzione
CONTRO

  • Forse troppo simile a YouTube
  • La videoteca è la medesima
  • Ci vuole un mini di esperienza per usarlo

AdlessTube è completamente gratuito, efficiente e perfettamente adatto a riprodurre i tuoi contenuti senza pubblicità!

adlesstube

sito web

Veoh

Analizzando i vari siti tipo YouTube ti sarai sicuramente imbattuto nella piattaforma Veoh. Questo sito web ha un’interfaccia semplice da usare e ricca di contenuti che variano dai film, ai cartoni, le serie TV e persino i video musicali.

Il suo player è efficiente ed oltre a permetterti di caricare video di qualsiasi durata, con pochi e semplici click è possibile anche scaricarli. Disponibili sul PC, Android e dispositivi iOS, Veoh ha oltre 1 milione di visitatori al mese.

PRO

  • Interfaccia semplice e personalizzabile
  • Puoi caricare video di qualsiasi durata
  • Ha contenuti di qualsiasi genere
CONTRO

  • Ha un’utenza limitata rispetto a YouTube
  • È sottoposto a blocco in alcuni paesi
  • Per visionare i video devi registrarti

Veoh è forse il migliore sito simile a YouTube, primo per l’ampio numero di contenuti disponibili e la quantità di visualizzazioni all’anno. Gratuito e semplice da usare, per accedervi ti basta creare un account!

sito simile YT

sito web

Toogl.es

Toogl.es è l’alternativa app YouTube che raccoglie tutti i suoi video organizzandoli all’interno di un’interfaccia minimale. Si tratta della versione più semplice da usare, che mette in evidenza soltanto la casella di descrizione del file multimediale.

Dal menu presente a sinistra potrai selezionare la categoria di tuo interesse, concentrandoti sui video di tendenza. La piattaforma è disponibile anche come estensione per Google Chrome e l’interfaccia è personalizzabile optando per la versione con colori chiari o scuri (Bright/Dark).

PRO

  • L’alternativa più semplice da usare
  • Disponibile anche come estensione per Chrome
  • L’interfaccia piò essere personalizzato
CONTRO

  • Riproduce e riorganizza i video presenti su YouTube
  • L’interfaccia è fin troppo semplice per alcuni
  • Purtroppo è disponibile soltanto in inglese

Toogl.es è la migliore alternative a YouTube per Android, gratuita ed estremamente semplice da usare anche per chi è un principiante.

toogl es

sito web

Vidlii

Vidlii si propone come l’alternativa a YouTube creata dagli studenti universitari, in cui è possibile caricare video, taggare o condividere clip personali. I contenuti disponibili variano dall’intrattenimento, all’attualità, ai video educativi.

Questa piattaforma ti tiene a stretto contatto con la tua comunità, permettendo loro di valutare i tuoi video con le stelline. I tuoi contenuti possono essere pubblici o privati e il sito è accessibile sia dal PC che dai dispositivi mobili.

PRO

  • Interfaccia affidabile e semplice da usare
  • Contenuti ricchi e di vario tipo
  • La valutazione viene fatta con le stelle
CONTRO

  • L’utenza disponibile è limitata
  • Il design della piattaforma è un po’ datato
  • Non è disponibile in tutti i paesi

Gratuito, semplice da usare e facile da condividere nelle mail o sulle tue pagine web, Vidlii è l’alternativa per i video che fa al caso tuo!

 migliori alternative a Youtube per la condivisione di video

sito web

Metacafe

Metacafe è la piattaforma incentrata sull’intrattenimento che punta a trasmettere solo video di poca durata che hanno a che vedere con i giochi, la musica, lo sport o gli show televisivi. Con oltre 12 milioni di visitatori unici ogni mese, avrai la certezza di attingere ad un’utenza simile a quella di YouTube.

Dopo la creazione di un account, potrai caricare una quantità illimitata di media, concentrandoti persino sulle playlist o le gallerie di foto. Facile da accedere e semplice da condividere, questo sito si finanzia attraverso le pubblicità.

PRO

  • Piattaforma con milioni di visitatori al mese
  • Puoi caricare una quantità illimitata di video
  • Si possono creare playlist e aggiungere persino foto
CONTRO

  • I video devono durare poco
  • I finanziamenti vengono fatti con le pubblicità
  • Potresti imbatterti anche in contenuti inappropriati

Ora per mettere subito alla prova questo sito ed esplorare le sue diverse categorie di video, non dovrai fare altro che iscriverti gratuitamente.

meta cafe

sito web

Vevo

La migliore alternativa a YouTube interamente dedicata ai video musicali è senz’ombra di dubbio Vevo. Progettato dai colossi del settore come Universal, Sony ed EMI, questo sito è il miglior connubio tra il marketing e l’intrattenimento.

Pur non essendo ancora disponibile in tutti i paesi, il suo database è ricco di concerti dal vivo e videoclip inediti. Vevo è la migliore alternativa per gli artisti emergenti poiché tra le poche in grado di garantire una piattaforma globale che ti permetta di costruire un pubblico.

PRO

  • In grado di raccogliere milioni di visitatori
  • Perfetto per gli artisti emergenti
  • Ricco di contenuti musicali e di intrattenimento
CONTRO

  • Non è disponibile in tutti i paesi
  • Indicato solo per gli amanti della musica
  • L’utenza della piattaforma è inferiore rispetto a YouTube

Se sei un cantante o un cantautore, il miglior modo per lanciare la tua carriera gratuitamente è caricando un video direttamente sul sito o sull’applicazione di Vevo!

cos'e vevo

sito web

Perché scegliere un’alternativa a YouTube?

Sia che tu sia uno youtuber o un semplice utilizzatore della piattaforma, ti sarai sicuramente accorto dei costanti cambiamenti effettuati dalla piattaforma. Oltre a non essere completamente trasparente con il suo pubblico, il sito, soprattutto negli ultimi anni, è diventato saturo di contenuti inutili o inappropriati.

Tra le ragioni per cui dovresti affidarti a siti alternativi a YouTube, vi sono:

  • In caso di problemi di funzionamento o se manca la connessione: questa è forse la ragione più semplice ed ovvia. Scegliendo però un’alternativa per caricare video non solo manterrai un rapporto costante con i tuoi follower, ma ti metterai al riparo da eventuali perdite economiche.
  • La mancanza di un supporto o di una privacy adeguata: pochi sanno che i video aggiunti su YouTube possono essere scaricati ovunque e in qualsiasi momento. Ciò significa che i tuoi contenuti potrebbero essere riutilizzati e che qualcuno potrebbe profittare del tuo duro lavoro. Senza dimenticarci del fatto che il team di supporto è davvero inadatto all’enormità di segnalazioni ricevute ogni giorno.
  • Il blocco dei contenuti per paesi: in molti paesi, sia dell’Unione Europea che del mondo (es: Cina), i tuoi video potrebbero subire un blocco di visualizzazione. Ciò significa che gli utenti non potranno vederli, scaricali o tanto meno commentare.
  • Le continue pubblicità: fin dai primissimi utilizzi è innegabile il fastidio creato dalle continue pause create dalle pubblicità. In questo caso, dei siti simili a YouTube, magari a pagamento e senza interruzioni potrebbe essere la soluzione per te.
  • Tipi di contenuti e il pubblico preso di mira: se hai già un’attività online o pensi di aprire un canale che si concentra sull’insegnamento, allora questa piattaforma non fa per te. Il sito riproduce soprattutto video di intrattenimento, che hanno a che vedere con i vlog, la musica o le recensioni di giochi. In più, il pubblico di utilizzatori medi, ha un’età media compresa tra i 13 ed i 17 anni e quindi per attirare visualizzazioni, i tuoi video dovrebbero essere in linea con le richieste degli adolescenti.
  • La mancanza di funzionalità essenziali: YouTube non ti permette in alcun modo di personalizzare la pagina principale o il player utilizzato. Manca anche un’analisi completa e dettagliata del pubblico che clicca sui tuoi video e vi è il rischio che i tuoi contenuti non compaiano tra quelli consigliati ai tuoi fan.